PordenoneLegge

Pordenone legge 04 545x363 PordenoneLegge

Nella città di Pordenone, ogni anno dal 2000, nel mese di settembre, si svolge il festival letterario PordenoneLegge, una rassegna letteraria che ha acquisito nel tempo una rilevanza internazionale.

PordenoneLegge è una vera e propria festa del libro che prevede numerose occasioni di incontri con gli autori, una manifestazione italiana del campo dell’editoria giunta nel 2009 alla decima edizione e diventata uno degli appuntamenti più interessanti dell’agenda culturale italiana.

Il festival, considerato oramai un appuntamento istituzionale, ha visto passare nei suoi anni di storia narratori quali Luis Sepúlveda, filosofi (Richard Rorty, Peter Singer), scienziati (Margherita Hack) e premi Nobel (J. M. Coetzee).

Caratteristica peculiare di PordenoneLegge è la sua ubicazione: non si tiene infatti in un punto preciso della città ma coinvolge tutto il centro storico del capoluogo, che per l’occasione si tinge di giallo, il colore ufficiale della manifestazione. Sono oltre 200 gli autori che animano gli incontri nelle giornate del festival.
Nel corso del tempo sia la critica più raffinata che il grande pubblico hanno seguito con passione questo evento, unico nella sua principale caratteristica, che lo differenzia da altre manifestazioni simili: riesce a coniugare la leggerezza sui temi chiacchierati con la profondità nei discorsi seri, la provocazione con l’accademia, proponendo così un’idea della letteratura multiforme, brillante e quanto mai attuale, che riesce a dare spazio ai temi e ai protagonisti delle molte realtà emergenti nell’universo del libro.

PordenoneLegge è un modo spontaneo, non paludato, di vivere i libri: unisce le persone sulla base dell’amore più bello che esiste, l’amore per le storie, per i pensieri, per i sogni, in una parola, per la letteratura.

PordenoneLegge è un’iniziativa promossa dalla Camera di Commercio I. A. A. di Pordenone attraverso la propria Azienda Speciale ConCentro e sostenuta da Regione Friuli Venezia Giulia, Provincia di Pordenone, Comune di Pordenone, Fondazione CRUP, Pordenone Fiere, Banca Popolare FriulAdria e Cinemazero.

(informazioni tratte da Wikipedia)





  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Eventi